Lazaridis e Balsillie cedono il posto a Thorsten Heins

Lazaridis e Balsillie cedono il posto a Thorsten Heins

Thorsten Heins

Mike Lazaridis e Jim Balsillies, i due fondatori della canadese RIM, cedono il posto di Presidente e CEO a Thorsten Heins, già presente in RIM da quattro anni e provenioente da Siemens.

Il cambio al vertice della più alta carica ai vertici di RIM, è volto nel tentativo di far riemergere la società produttrice dei BlackBerry, che da qualche hanno sta vivendo un periodo di forte crisi economica e che ha visto la fuga in massa di molti utenti verso la concorrenza.
In una intervista, il nuvo presidente e CEO si è detto ottimista sulla ricrescita esprimendo massima fiducia nei confronti di BlackBerry OS 10, il nuovo sistema operativo sviluppato in solo 10 mesi, affermando che con molta probabilità, l’azienda potrebbe concedere delle licenze d’uso dello stesso anche ad altri produttori, al fine di diffondere il sistema operativo su larga scala e garantirsi una maggiore presenza sul mercato degli smartphone.

167

Segui Blackberry News

Lun 23/01/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
1 23 gennaio 2012 09:36
-1' 23 gennaio 2012 09:36
Seguici

© 2006-2012 Trilud S.p.A. - P.I: 13059540156 - Tecnozoom, supplemento alla testata giornalistica NanoPress registrata al Tribunale di Milano n. 314/08

rss

Switch to our mobile site